E come per ogni coppia, è una lotta continua...

Coppie di valute: come funzionano?

26 giugno | Cristóbal Crespo

Come fai a sapere quante pinte di birra puoi comprare con 50 euro quando vai in vacanza fuori dall’UE? Coi tassi di cambio! Detti anche coppie di valute, i tassi di cambio comparano il valore di una moneta con quello di un’altra.

Per dire quanto valga una valuta infatti te ne serve un’altra di paragone. Come fai a dire quanto vale un euro se non hai un’altra moneta con cui compararlo? Certo, puoi sempre usare le goleador e dire che un euro vale 10 caramelle gusto cola, ma diventa poco pratico con i Paesi in cui le goleador non sono mai arrivate (che infanzie tristi).

Il tasso di cambio ti dice quante unità di una certa valuta puoi ottenere vendendo una sola unità di un’altra valuta. Quanti dollari per un euro? Quanti yen per una sterlina? E così via. Su questi tassi si basano gli scambi di valute che hanno luogo sul Forex, il più grande mercato finanziario al mondo.

Come funzionano?

Facciamo un esempio. Mettiamo che la coppia euro/dollaro (EUR/USD) sia uguale a 1,092. Nelle coppie, la prima valuta è quella di cui vogliamo sapere il valore unitario (in questo caso, l’euro); la seconda è quella che usiamo per dare un prezzo alla prima. Per semplificare, la scritta EUR/USD corrisponde a chiedersi: quanto vale 1 euro in dollari? Nel nostro esempio, la risposta è 1,092. Un euro vale 1,092 dollari, quindi un po’ più del dollaro.

Sul Forex, le coppie si scambiano come dei titoli. Per esempio, io posso comprare la coppia EUR/USD o venderla. Comprare la coppia EUR/USD vuol dire acquistare euro e vendere dollari, mentre vendere la coppia vuol dire l’esatto contrario.

Le “majors”

Con questo termine si indicano le coppie di valute più scambiate sul Forex. Vediamole una per una!

EUR/USD – Come cantavano Celentano e Claudia Mori: “Siamo la coppia più bella del mondo e ci dispiace per gli altri”. Queste due valute sono moneta corrente nelle due economie più grandi del pianeta, perciò non vi stupirete di sapere che costituiscono il 70% del volume degli scambi sul Forex. Ma prima di fiondarvici state all’occhio: come molte belle coppie, anche questa ha i suoi alti e bassi. Anzi, è molto volatile, per dirla in gergo.

GBP/USD – Dagli addetti ai lavori, questa coppia viene chiamata “the cable” – il cavo, nome nato a metà ottocento, quando il suo tasso di cambio cominciò ad essere trasmesso dall’Inghilterra agli Stati Uniti tramite un cavo sottomarino attraverso l’Atlantico. La coppia è ovviamente influenzata dalla potenza relativa delle due economie e perciò è sensibile alla pubblicazione di dati economici inglesi e americani (occupazione, crescita economica, consumi) e alle variazioni dei tassi d’interesse da parte della Banca d’Inghilterra e della FED, la banca centrale americana.

USD/JPY – A Wall Street la chiamano il “gopher”, una specie di roditore americano tipo pantegana, ma non chiedetemi perché. È la seconda coppia più scambiata sul Forex e può essere molto volatile. E’ correlata al rapporto tra import e export del Giappone, ma dipende soprattutto dalle mosse della Bank of Japan.

USD/CHF – Il cosiddetto “dollar swissy” non è l’ultimo panino di McDonald’s ma la coppia dollaro/franco svizzero. Grazie alla stabilità dell’economia svizzera, questa coppia è poco volatile. Il franco è per questo molto spesso considerato come un bene rifugio, tipo l’oro: quando le cose in borsa si mettono male, gli investitori si buttano su di esso come naufraghi su una zattera.

Come cominciare a fare trading sulle coppie di valute

Scarica BUX oggi e prova per la prima volta a fare trading con le coppie di valute. Nella nostra app troverai quelle viste finora e molte altre, come AUD/USD o NZD/USD. Ma soprattutto, puoi fare pratica gratuitamente per tutto il tempo che vuoi con il nostro simulatore, anche con leva finanziaria.

I CFD sono strumenti complessi e presentano un rischio significativo di perdere denaro rapidamente a causa della leva finanziaria. Il 77.7% dei conti di investitori al dettaglio perde denaro a causa delle negoziazioni in CFD con questo fornitore. Valuta se hai compreso il funzionamento dei CFD e se puoi permetterti di correre questo alto rischio di perdere il tuo denaro.